X
Menu
X

ROSSANA

ROSSANA

Rossana è un piccolo centro agricolo posto sulla destra del torrente Varaita. Fu nel 998 proprietà del Vescovo di Torino e, successivamente, feudo di Guglielmo di Busca. A parte brevi periodi di dominazione da parte di Guglielmo di Busca e di Barnabò Visconti, Rossana seguì le sorti del Marchesato di Saluzzo. Nel ‘700 vi ebbero giurisdizione i Roero di Pralormo e i Conti Gazzelli. Dell’antico castello che dominava il paese restano oggi soltanto i ruderi. La chiesa parrocchiale, dedicata all’Assunta, costruita in forme gotiche nel XIV secolo, ha una bella facciata con portale compreso tra colonne binate e affreschi. All’interno è conservato un fonte battesimale del 1447.
Le dure vicende della lotta partigiana sono invece raccontate nell’Ecomuseo della Resistenza in borgata Grossa di Lemma.
Rossana è patria del fungo e della castagna, cui è dedicata una sagra la prima domenica di ottobre.

DA VEDERE:
– Parrocchiale di Santa Maria Assunta;
– ruderi del Castello, costruzione massiccia risalente agli anni intorno al Mille, raggiungibile dal paese con una breve passeggiata; nei dintorni sono state installate sagome di soldati e dame medievali e piccole sculture di animali del bosco realizzate in legno;
– Grotta delle Fornaci e Grotta dei Partigiani, site alle pendici del Monte Pagliano: la prima prende il nome dalle antiche fornaci, essendo collocata sotto una cava di materiale calcareo, ed è lunga 195 m; la seconda ricorda nel nome la folta presenza di partigiani nella zona durante la Seconda guerra Mondiale, ed è lunga 62 m (entrambe chiuse al pubblico, visibili solo esternamente);
– Ecomuseo della Resistenza

Informazioni Utili
Altitudine: 535 m
Borgate e Frazioni: Alberola, Allasina, Ambrosi, Anghilante, Arnolfo, Arvola, Bagnasco, Ballatore, Ballou, Baracche, Barbero, Barile, Bertola, Bessé, Biasin, Biollé, Bodone, Bonetto, bressi, Bric, Brinat, Buiot, Campera, Casolasso, Cherasco, Chiabotto, Chiavari, Ciabutin, Cichet, Colletto, Collino, Corm, Cucchietti, Derva, Dovo, Duranda, Durbano, Erede, Fontanableu, Frelia, Galop, Gamaudo, Gamot, Genin, Gherzino, Giaculot, Giangustin, Goria, Governo Inferiore, Governo Superiore, Gra, Grossa, Irene, Laugero, Lauro, lemma, Lis, Lucchi, Lucco, Madala, Madonna, Madonna delle Grazie, Magno, Mateia, meirette, Melle, Michelet, Molinetto, Monet, Montariolo, Mungiat, Palazzo, Pamparin, Peran, Prasecco, Prazzo, Pritta, Pulu, Rasciot, Rebuffà, Rinaud, Rinaudo, Riva, Roasio, Rocche, Roch, Ruffino, Simondina, Tardivo, Tolosano, Varet, Viulan, Voli, Volpatto
Patrono: San Grato (7 settembre)
Centri sportivi e servizi: campo di calcetto, tennis, pallavolo (presso il Municipio); campo da bocce; pista di downhill (zona colletta); parchi giochi per bambini (capoluogo e fr. Lemma); area picnic (b.ta Lemma area S. Rocco e b.ta Prasecco area S. Sebastiano)
Sports estivi: escursionismo, mtb, ciclismo, equitazione
Fiere: Sagra della Castagna e del Fungo (prima domenica di ottobre)

• Comune: via XII Luglio 2, tel. 0175.64101
• Posta: via Mazzini 90/b, tel. 0175.64104
• Banca: Banca Regionale Europea, via Mazzini 1/b, tel. 0175.64494
• Farmacia: Farmacia Bortolot, via Mazzini 88, tel. 0175.64374
• Tabacchi: Girello Elide Maria Tabaccheria, via Mazzini 60/d, tel. 0175.64523
• Compagnia trasporti: Consorzio Grandabus, tel. 0175.478811, numero verde 800.111.773, www.grandabus.it
• Mercato: mercoledì pomeriggio

Sito web: www.comune.rossana.cn.it
E-mail: info@comune.rossana.cn.it